Bufale e fake news. Come riconoscerle, come evitarle.

FAKE

Internet è un mondo libero simile a quello reale al punto di permettere la diffusione, anche massiccia, di pettegolezzi e notizie prive di alcun fondamento e capaci di attirare l’attenzione di masse di persone che, pur non essendo sprovvedute, possono ritenere veritiero tutto quanto viene proposto e condiviso soprattutto sui “social media” o sulle app di messaggistica.

Perché si crea una “bufala”?
I motivi sono molteplici; le fake news possono essere create e diffuse da persone il cui interesse è quello di acquisire visibilità personale in rete e sui social media, ma possono anche essere veri e propri strumenti di propaganda – solitamente negativanei confronti di avversari politici, commerciali o personali – perseguita usando mezzi di ogni genere, dal semplice testo condiviso su un social fino alla creazione di siti apparentemente veritieri sui quali mettere in rete, e condividere, la falsa informazione con la certezza di renderla “virale” e diffonderla in maniera massiva.

[…] Leggi tutto

Phishing, una minaccia ai nostri dati personali

Il Pishing è un’attività criminale tesa ad acquisire dati personali altrui utilizzando mezzi elettronici. Spesso giungono nelle caselle di posta elettronica svariati messaggi – apparentemente inviati da multinazionali o società di interesse nazionale – che tendono a portare l’utente su siti destinati unicamente al furto di dati personali.   Alcune di queste mail sono facilmente riconoscibili, in quanto malamente tradotte e zeppe di errori ed incongruenze grammaticali; altre volte il messaggio è, invece, molto ben confezionato e riporta logo ed estetica simili o uguali a quelli dei siti di enti e aziende di assoluta credibilità (Poste Italiane, EBay, PayPal, Visa, Master Card, Istituti bancari etc.), in altri casi i messaggi fanno riferimento a lotterie, concorsi a premi, offerte di lavoro…

[…] Leggi tutto